Intenzione di Preghiera
 
ULTIME NOTIZIE

CORI OSPITI A S. MESSA
Animazione liturgico-musicale durante le S. Messe d'orario nella Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura

XVI Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra
XVI Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra dal 4 al 10 Novembre 2017 con i Wiener Philharmoniker come orchestra in residence.

 Roma, 18/10/2017




Basilica di San Paolo Preghiere Eventi Servizi Notizie Info Orari

NUOVO ARCIPRETE DELLA BASILICA DI SAN PAOLO FUORI LE MURA
L’arcivescovo Francesco Monterisi succede al Cardinale Andrea di Montezemolo

http://basilicasanpaolo.org/rcm/foto1/199394_1.jpg
Il Santo Padre Benedetto XVI ha accolto la rinuncia, presentata per motivi di età, all’incarico di Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura, dal cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo ed ha chiamato a succedergli nel medesimo incarico l’arcivescovo Francesco Monterisi, finora segretario della Congregazione per i Vescovi.
L’annuncio è stato il 3 luglio alle ore 12,30 nella Sala Stampa della Santa Sede dal suo direttore padre Federico Lombardi SJ, al termine della conferenza stampa del cardinale di Montezemolo e del prof. Ulderico Santamaria, direttore del Laboratorio Scientifico dei Musei Vaticani, sul monitoraggio effettuato sul sarcofago di San Paolo il cui annuncio, dato dal papa durante i Primi Vespri di chiusura dell’Anno Paolino, ha suscitato nel mondo comprensibili interesse ed emozione.
“ Credo che noi – ha detto padre Lombardi - abbiamo veramente vissuto con Sua Eminenza questi ultimi anni con molta partecipazione, perché è riuscito a fare e a mettere in moto tante cose nella Basilica e a riportare l’ interesse, non solo nostro
ma del popolo cristiano, verso la Basilica… Questi quattro anni del suo servizio  rimangono probabilmente per la Basilica una tappa storica molto importante. Quindi anche a nome di tutti i colleghi presenti gli esprimo la nostra stima e il nostro ringraziamento anche per il modo in cui ha svolto questo compito; e per averci fatto partecipare in varie occasioni alle iniziative prese dal punto di vista archeologico,organizzativo e anche spirituale. Grazie di cuore”
“Sono che io che ringrazio, ha detto allora il cardinale di Montezemolo, ma non tocca a me dare un giudizio per quel che ho fatto.  Ringrazio sentitamente il Santo Padre per avermi affidato quattro anni fa –  quando ero già ben oltre i limiti di età che normalmente si rispettano per tanti incarichi presso la Santa Sede – un incarico di tre anni, che poi mi ha rinnovato per tutta la durata dell’Anno Paolino. Ringrazio Dio di avermi dato questa possibilità. Ringrazio il Papa e  tutti i miei collaboratori presso la Basilica di San Paolo. Sono cosciente  che, essendo anche io architetto, ho potuto fare tante cose che forse altri non avrebbero saputo o voluto fare”. Ha accennato quindi al muovo Statuto della Basilica, in base al quale è stato il primo Arciprete di San Paolo fuori le Mura, e alla riorganizzazione di servizi sia effettuata sia intrapresa con un progetto edilizio da lui preparato e che richiederà qualche anno. “ Ritengo,ha concluso,  che sono stati quattro anni molto vivaci , molto intensi, e spero molto proficui per tutto il complesso di Basilica e Abbazia, per tornare ad essere un grande complesso di liturgia, di centro di studi, di centro culturale di attività le più diverse, collegate a San Paolo e con una forte dimensione ecumenica”. Parole accolte da un  generale applauso. 
L’arcivescovo Francesco Monterisi  è nato a Barletta il 28 maggio 1934, è stato ordinato sacerdote il 16 marzo 1957 ed è entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1964 dopo essersi laureato in teologia e diritto canonico a Roma. Ha prestato servizio nelle Nunziature del Madagascar e dell’Egitto, quindi dal 1970 ha lavorato nell’allora Consiglio per gli Affari Pubblici della Chiesa (l’attuale seconda sezione della Segreteria di Stato), occupandosi prevalentemente del Medio Oriente. 
Eletto vescovo il 24 dicembre 1982 con il titolo di Alba Marittina è stato consacrato il 6 gennaio 1983. Promosso arcivescovo è stato rappresentante pontificio in Corea del Sud; vi  rimarrà fino al 1987 e ritornando a Roma come Nunzio a disposizione. Nel giugno 1990 diventa delegato per le rappresentanze pontificie in Segreteria di Stato e nel giugno 1993 Giovanni Paolo II lo nomina primo Nunzio nella neonata Bosnia-Erzegovina.  Nel marzo 1998 è nominato Segretario della Congregazione per i vescovi e diviene  segretario del Collegio cardinalizio.
 
  UFFICIO STAMPA
NEWS

Calendario Eventi e Visite
(riferirsi all'Italiano):
  
 

<<  OTTOBRE 17  >>
L   M   M   G   V   S   D
            01
02   03   04   05   06   07   08
09   10   11   12   13   14   15
16   17   18   19   20   21   22
23   24   25   26   27   28   29
30   31  





 
  Le Catechesi del Santo Padre
  su San Paolo



Intenzione di Preghiera

Chiunque voglia può inviare le proprie preghiere attraverso il formulario qui di seguito

Copyright © 2017 Basilica Papale San Paolo fuori le Mura - Privacy Policy - made in Bycam